Barone Pazzo 2019

Barone Pazzo 2019 Vetrère

Un primitivo che non tradisce i luoghi che lo hanno visto crescere e proliferare rigoglioso e goloso con la sua parte fruttata e massa determinata.

Sinergico Bianco 2021

Sinergico Bianco 2021 Supersanum

Un bianco travestito da rosso, con tanta freschezza e balsamicità, vigore e caparbietà, per un vino da tavola di classe ma anche tanta sostanza. Apparentemente scapigliato come le vigne da dove si genera, ma con un tetris perfetto tra tutte le percezioni sensoriali, per un bere tonico, pregnante, importante.

Primitivo 2020

Primitivo 2020 Cantine Losito

Un primitivo che nonostante la carta di identità che non smentisce il suo corpo e vigore, sferzata dai venti del mare e dal territorio, mostra dinamicità e sussulti atletici che gli conferiscono una beva piacevole.

Almagia Rosato 2021

Almagia Rosato 2021 Giancarlo Ceci

Nero di Troia in purezza, che sprigiona, anche in versione rosato, tutta la sua sferzante e vibrante vena tannica che al naso imprime profumi e toni speziati e di macchia mediterranea.

Amforèas 2021

Amforeas 2021 Marco Ludovico

Trebbiano che con la sua permanenza e sinergia con l’anfora e con la condivisione della propria essenza, sprigiona profumi, eleganza, carattere e una propulsività eccezionale.

Sinergico Rosato 2021

Supersanum Sinergico Rosato 2021

La vera e propria simbiosi e cooperazione tra vitigni, terra, uomo, sostenuta dalla natura e dal tempo. Un ventaglio di corredi genetici e ampelografici che trovano giusta esaltazione nel calice.

Don Giovanni 2021

Don Giovanni 2021

Malvasia Nera che circondata dal verde della foresta e dalla mineralità dei suoli che nutrono la vigna, esalta freschezza, pienezza e lunghezza aromatica coadiuvata dal giusto intervento del legno che lima il tannino e amplifica il frutto.

Falanghina

Falanghina figlia del territorio, delle influenze e del pedoclima che la circonda e che si esprime sia rotonda che fresca e minerale.

Petruscio 2021

Petruscio 2021

Primitivo che anche in veste rosa, non riesce a non tradire il suo succo goloso e caldo, al quale si aggiunge polpa e freschezza. Naturale espressione di un primitivo senza filtri, estroverso e scalpitante, oltre che agile e scattante.

Giusto un litro

Giusto un litro - Aia delle monache

Produttore: Aia delle monache Pallagrello nero asciutto, intenso, pulito, genuino. Ricorda le abitudini nei campi, dopo una giornata di lavoro, appagarsi con un vino tintoreo, coriaceo, detossificante, che rimbombava sulla tovaglia a quadri, palcoscenico della cena post giornata agricola. Azienda agricola che in soli due ettari e mezzo, produce vini schietti e rappresentativi del loro territorio. … Leggi tutto