Verdeca 2021

Il vitigno che ataviche abitudini e tradizioni ce lo servono amabile e brioso, di pronta beva e da presenza neutra al naso, si manifesta con forza, consistenza, presenza.

Lascia il tuo commento
  • blank

    Colori giovani e intensi, nitidi, pennelate decise con sfumature evolutive che ne integrano la vista.

  • blank

    I profumi non sono sfacciati, impattano con garbo, introversi e una volta sgranchiti gli strumenti aromatici, mantengono comunque un fare garbato ed elegante, con freschezza e sapidità esuberante.

  • blank

    Il sorso è scattante e fragoroso, lascia un ricordo finale erbaceo e citrino, che pulisce l’intero palato e lo alimenta in continuità, con moto perpetuo, ma pur sempre delicato e gentile, rendendolo persistente, integro, fresco.

Verdeca 2021 Marco Ludovico